Ricette Vegane
Leave a comment

Maionese di Avocado

DSCF0326_v1

Questa è una delle mie ricette preferite, semplice, fresca, veloce e nutriente. Può essere un pranzo veloce accompagnata con pane e frutta secca oppure un delizioso antipasto o aperitivo per le cene con gli amici. Può essere usata anche come salsa di guarnizione per insalate. L’unico difetto è che non dura in frigo, quindi quando la fate assicuratevi di essere in molti così che la salsa finisca oppure dimezzate le dosi (l’avocado con ancora la buccia dura di più in frigo…ma non moltissimo comunque).

1 avocado maturo (il mio fruttivendolo di fiducia consiglia gli avocado provenienti da Israele)
olio extra vergine di oliva Q.B.
succo di 1 limone
sale
pepe

Prendete l’avocado lavatelo e apritelo.
Per aprire l’avocado tagliatelo a meta inserite il coltello fermandovi quando toccate il seme e seguite il profilo del frutto con il coltello, per separare le due metà ruotate in senso orario la parte superiore con una mano tenendo ben salda la parte inferiore con l’altra mano. Per togliere il seme date un colpo leggero con la lama del coltello sulla superficie del seme e ruotatelo sempre in senso orario, si staccherà molto facilmente. Svuotate l’avocado della polpa con un cucchiaio e mettete la polpa in una ciotola. Se volete potete tenere le scorze dell’avogado per servire in tavola la maionese.

Prendere un minipimer o un robot da cucina o un frullatore, unite la polpa dell’avocado con il succo di limone, sale e pepe e iniziate a frullare a potenza minima. Aggiungete a filo l’olio d’oliva fino a quando la consistenza della salsa non sarà liscia e cremosa come quella della maionese.

Servite subito in tavola nelle scorze di avocado o in una coppetta. La salsa va consumata subito perché in frigo l’avocado si ossida e la salsa si scurisce in poche ore.

Potete servirla come antipasto sul pane abbrustolito oppure usarla come condimento per i burritos messicani vegan…che vi insegnerò a fare prossimamente.


 

This is one of my favorite recipes, simple, fresh, fast and nutritious. It can be a quick lunch accompanied with bread and dried fruit or a delicious appetizer or appetizer for dinner with friends. Can also be used as a sauce for salads gasket. The only flaw is that it does not last in the fridge, so when you do make sure to be in many so that the sauce to finish or halved doses (the avocado with the peel still lasts longer in the fridge … but not much anyway) .

1 ripe avocado (my greengrocers confidence recommends avocados from Israel)
extra virgin olive oil q.s.
juice of 1 lemon
salt
pepper

Take the avocado wash it and open it.
To open the avocado cut in half inserted the knife stopping when you touch the seed and follow the profile of the fruit with a knife, to separate the two halves rotate clockwise the top with one hand firmly holding the bottom with ‘ other hand. To remove the seed dates a light blow with the knife blade on the surface of the seed and rotate in a clockwise direction, will come off very easily. Empty the avocado flesh with a spoon and put the pulp into a bowl. If you want you can keep the rinds dell’avogado for serving the mayonnaise.

Take a blender or a food processor or a blender, add the chopped avocado with lemon juice, salt and pepper and begin to whisk at minimum power. Add wire olive oil until the consistency of the sauce will not be smooth and creamy as that of mayonnaise.

Serve immediately in the peel of avocado or in a cup. The sauce should be eaten right away in the fridge because the avocado oxidizes and darkens the sauce in a few hours.

You can serve it as an appetizer on toasted bread or use it as a seasoning for Mexican burritos vegan … that will teach you to do in the near future.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>